CAT
SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

Costruzioni, Ambiente e Territorio

Ex Geometri

Cos'è

Profilo Settore tecnologico indirizzo “Costruzioni, Ambiente e Territorio”- C9
Il Perito delle Costruzioni, Ambiente e Territorio:

  • ha competenze nel campo dei materiali, delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie delle costruzioni, nell’impiego degli strumenti di rilievo, nell’uso dei mezzi informatici per la rappresentazione grafica e per il calcolo, nella valutazione tecnica ed economica dei beni privati e pubblici esistenti nel territorio e nell’utilizzo ottimale delle risorse ambientali;
  • possiede capacità grafiche e progettuali in campo edilizio e capacità relative all’organizzazione del cantiere, alla gestione degli impianti, al rilievo topografico, alla stima di terreni e fabbricati e delle altre componenti del territorio, nonché dei diritti reali che li riguardano, all’amministrazione di immobili e allo svolgimento di operazioni catastali;
  • nei contesti produttivi d’interesse, esprime le proprie competenze nella progettazione, valutazione e realizzazione di organismi complessi mentre opera in autonomia nel caso di organismi di modesta entità;
  • opera autonomamente nella gestione, nella manutenzione e nell’esercizio di organismi edilizi e nella organizzazione di cantieri mobili; relativamente ai fabbricati interviene nei processi di conversione dell’energia e del loro controllo, è in grado di prevedere, nell’ambito dell’edilizia eco compatibile, le soluzioni opportune per il risparmio energetico nel rispetto delle normative sulla tutela dell’ambiente;
  • grazie alla formazione sistemica, sa spaziare fra le sue conoscenze, fino ad arrivare alla pianificazione ed alla organizzazione di tutte le misure opportune in materia di salvaguardia della salute e della sicurezza nei luoghi di vita e di lavoro;
  • esprime le proprie competenze nella pianificazione delle attività aziendali, relaziona e documenta le attività svolte;
  • conosce ed utilizza strumenti di comunicazione efficace e team working per operare in contesti organizzati;
  • ha competenze nella stima di terreni, di fabbricati e delle altre componenti del territorio, nonché dei diritti reali che li riguardano, comprese le operazioni catastali;
  • ha competenze relative all’amministrazione di immobili.

Articolazioni opzionali
A partire dal 3° anno è prevista la possibilità di scegliere le opzioni:

“Geotecnico”
il Diplomato ha competenze specifiche nella ricerca e sfruttamento degli idrocarburi, dei minerali di prima e seconda categoria, delle risorse idriche. Interviene, in particolare, nell’assistenza tecnica e nella direzione lavori per le operazioni di coltivazione e perforazione.

“Tecnologie del legno nelle costruzioni”
il Diplomato ha competenze nel campo dei materiali utilizzati nelle costruzioni in pietra, legno e con tecniche di bioarchitettura; delle macchine e dei dispositivi utilizzati nelle industrie del legno e dei centri di taglio a controllo numerico impiegati nelle realizzazioni di carpenteria in legno; nell’impiego degli strumenti di rilievo; nell’impiego dei principali software per la progettazione esecutiva e il trasferimento dati ai centri a controllo numerico impiegati nelle realizzazioni delle carpenterie in legno; nella stima di terreni, fabbricati, aree boscate e delle altre componenti del territorio, nonché dei diritti reali che li riguardano, e allo svolgimento di operazioni catastali.

Sbocchi Professionali
Il diploma conseguito al termine del corso di studi è valido per l’accesso a tutti i corsi di laurea, con preferenza per Architettura e Ingegneria; offre inoltre concrete possibilità di impiego immediato presso le pubbliche amministrazioni statali e locali, le imprese private nei settori edilizio e assicurativo, gli studi professionali di geometri, architetti e ingegneri.

A cosa serve

L'indirizzo punta alla formazione di esperti di esperti progettisti in campo edilizio in grado di utilizzare gli strumenti topografici e informatici CAD per l'organizzazione dei cantieri maturando, competenze nella gestione degli impianti.

Come si accede

Per tutte le informazioni relative alle iscrizioni consultare la seguente:

Circolare n.50 - Iscrizioni classi prime a.s. 2024/2025

Servizio online

Struttura responsabile dell'indirizzo di studio

Luoghi in cui viene erogato l'indirizzo di studio

  • indirizzo

    Via delle Vigne Nuove, 262 - 00139 Roma

  • CAP

    00139

  • Orari

    8:00 - 16:00

  • indirizzo

    Via Roberto Rossellini, 5 - 00139 Roma

  • CAP

    00139

  • Orari

    8:00 - 16:00

Libri di testo

I libri in adozione per i corsi diurni degli indirizzi Tecnico Geometri (Costruzioni Ambiente e Territorio) dell’IIS Matteucci per l’anno scolastico 2023/2024 si possono consultare presso il sito dell’Associazione Italiana Editori (Codice Ministeriale Istituto RMTD12601B) al seguente link:
https://consultazione.adozioniaie.it/MappaClassi.cgi?ID0=RMTD12601B

Contatti

Documenti

PTOF 2022/2025

Piano Triennale dell'Offerta Formativa

Brochure ITCG Matteucci

pdf - 1733 kb

Altri contenuti che potrebbero interessarti

Contenuti filtrati per:
Documenti